Lettera Aperta ai Candidati Sindaco di Nocera Superiore – Confcommercio Campania – Mandamento di Salerno

LogoConfcommercioCampania_MandamentoSalerno

Comunicato Stampa – 13 Maggio 2019

In riferimento alla realizzazione di un incontro – confronto pubblico con tutti i candidati a Sindaco per imminente tornata elettorale, al cospetto di una nutrita schiera di operatori del settore, Confcommercio

EVIDENZIA

che all’istanza di partecipazione all’appuntamento non tutti gli aspiranti a Primo Cittadino hanno aderito, causa molteplici e inderogabili impegni.
Non sussistendo la pari opportunità, Confcommercio ha inviato a tutti i candidati in questione una  Lettera Aperta contenete articolate note che gli operatori del terziario auspicano accolte dalla prossima Compagine Amministrativa.
Ulteriori necessità sarebbero state esposte dai partecipanti, al mancato confronto pubblico.

Consigliere Mandamento Salerno
Dott. Sergio Cicalese

——————-

A tutti i candidati Sindaco
del Comune di Nocera Superiore

La Confcommercio Campania, rappresentata su Nocera Superiore dal dott. Sergio Cicalese, in occasione delle Elezioni Amministrative che interesseranno la sua Comunità, intende esporre le esigenze delle imprese commerciali, turistiche e dei servizi.
Allo scopo ha predisposto codesta articolata nota indicante priorità dei titolari delle imprese commerciali e non solo. Altre necessità sarebbero state esposte dai partecipanti al confronto pubblico che per indisponibilità di alcuni candidati alla carica di Primo Cittadino, non ha avuto luogo.

 

ATTRATTIVITA’ DEL TERRITORIO

    In questi anni abbiamo assistito ad un fermo nella crescita della popolazione residente in città. Tanto è fonte di preoccupazione nel commercio; riteniamo che ciò sia avvenuto soprattutto per la mancanza di attrattive e per l’insufficiente attenzione dei Governi Locali che si sono avvicendati negli anni, che non si sono adoperati, al meglio, per la crescita del territorio, provocando un affievolimento dell’importanza della Città, di contro i centri limitrofi hanno registrato progressi nella crescita.
Auspichiamo, da parte del futuro Primo Cittadino e della sua Compagine un impegno notevole per la difesa di tutte le imprese operanti sul territorio e l’impegno ad attrarre su Nocera Superiore realtà che le permettano di fare un salto di qualità. È necessario creare un forte polo attrattivo utilizzando, nel migliore dei modi, il patrimonio monumentale, archeologico e artistico cittadino.     Risulta opportuna la richiesta all’UNESCO di inserimento del Battistero Paleocristiano nella lista del Patrimonio Mondiale, istanza da supportare con l’istituzione di una qualificata Commissione Permanente e l’organizzazione di molteplici ed importanti eventi da tenersi nel sito in questione.

UNA QUESTIONE DI METODO

La nostra Associazione, dal 2014, ha proposto varie iniziative che hanno riscosso il favore degli operatori del comparto.
In futuro è vivamente richiesta una frequente concertazione con l’Esecutivo, non un confronto occasionale o su micro questioni; reclamiamo un dialogo, non solo quotidiano, ma anche  strategico, immaginando, ad esempio, un Piano del Commercio che analizzi il contesto locale e la convocazione degli Stati Generali dei negozi di vicinato e della piccola impresa, almeno una volta l’anno.

A seguito del confronto con i nostri soci operatori evidenziamo alcune priorità.

TURISMO E TERRITORIO OPPURTUNITÀ DI SVILUPPO

É evidente che il turismo, le eccellenze non solo gastronomiche, il territorio siano un punto di riferimento indispensabile per una Città come Nocera Superiore; argomenti all’attenzione dell’Amministrazione ma non sempre spesi in modo efficace sul mercato turistico.

Occorre passare alla logica del sistema turistico favorendo la messa in Rete degli operatori e della Pubblica Amministrazione, creando una Consulta per il commercio ed il turismo che veda coinvolte le aziende che vorranno partecipare e le Associazioni per unire gli sforzi e le opportunità di ognuno: fare squadra e mettere in sinergia le migliori energie di pubblico e del privato.

Puntare sul turismo migliorando servizi, segnaletica ed integrazione del sistema Nocera Superiore col sistema Pompei collegando,  mediante nuove iniziative, ciò che abbiamo con gli altri territori; occorre potenziare la fruibilità di alcune nostre attrattive, rendere maggiormente “prodotto turistico” la nostra Città, anche oltre il momento delle pur importanti ricorrenti feste religiose e non.

“Fare turismo” significa presentarsi uniti alle iniziative promozionali, partecipare, costantemente, a Fiere ed Eventi per ottenere visibilità. Utilizzare i moderni metodi di promozione e comunicazione, anche in forma associata, significa rivedere i propri siti Web, intesi come vetrina, alla luce dei più recenti sistemi di  valorizzazione e indicizzazione.

Puntare sul turismo significa anche realizzare prodotti capaci di intercettare i mercati; favorire la costruzione di reti di prodotto all’interno delle quali giocare un proprio ruolo.

Puntare, in modo forte, sul Web come veicolo prioritario di promozione al fine di pubblicizzare e sostenere i brand ed attivare una relazione con il Comune capoluogo di Provincia e con gli Enti Locali vicini per fare sistema agganciandosi ad alcuni eventi e prodotti trainanti.

RIDUZIONE DI BUROCRAZIA E FISCO

Una priorità è la riduzione del carico burocratico e fiscale, nel rispetto della programmazione dell’Ente, significa agevolare l’impresa nei suoi adempimenti e mettere mano alla riduzione delle tariffe, in particolare quella sui rifiuti, un peso per molte categorie della piccola impresa commerciale. A tal proposito si auspica quanto prima la creazione di un’isola ecologica connessa ad eventuali sgravi ed incentivi.

Viene, esplicitamente, richiesta la riduzione della scartoffie, la semplificazione dei Regolamenti e delle procedure burocratiche ed un uso più significativo delle piattaforme telematiche per agevolare cittadini e imprese nell’accesso agli atti.

VALORIZZARE IL COMMERCIO

Altra priorità è la valorizzazione del commercio di vicinato realizzabile, ove necessario, con la riqualificazione delle aree in questione .

Occorre un’attenzione particolare al valore sociale del commercio come presidio del territorio. Ogni vetrina illuminata rappresenta un occhio acceso alla Città e tutela, indirettamente, anche la sicurezza delle persone. Di contro ogni vetrina chiusa, manifesta degrado urbano. Una Città illuminata e attiva è motivo di orgoglio e di richiamo. Oggi non è sufficiente pensare solo a nuove modalità per incentivare la nascita di esercizi commerciali, occorre potenziare anche la capacità attrattiva delle varie zone di concentrazione mercantile.

SICUREZZA

    E’  importante mantenere una vivibilità elevata. Negli ultimi tempi si sono verificati atti vandalici e di micro criminalità che hanno interessato anche le attività commerciali. Per la nostra Associazione tali episodi non vanno sottovalutati, si auspica che alcuni deterrenti in essere (telecamere) vengano resi funzionanti, atti allo scopo. Non escludendo la lotta all’abusivismo commerciale, e mantenendo il presidio dell’Arma sul territorio.

VIABILITÀ

La viabilità è uno degli aspetti che maggiormente interessa il comparto commerciale; anche piccole modifiche possono influire, notevolmente, sulle attività economiche. La nostra Associazione chiede, pertanto, che ogni modifica ritenuta opportuna, in futuro venga, preventivamente discussa e concordata con gli operatori interessati.

 PIANO PARCHEGGI

Un serio progetto a favore dei commercianti di Nocera Superiore non può non tener conto della necessità di prevedere un ampliamento degli spazi dedicati alla sosta degli autoveicoli nelle adiacenze delle attività del nostro settore. Se, ad esempio, si togliessero i parcheggi ai centri commerciali, in poche settimane gli stessi sarebbero costretti a chiudere.  Le Amministrazioni Locali devono considerare l’importanza delle aree di sosta quale elemento indispensabile per consentire ai commercianti di Nocera Superiore di recuperare, almeno in parte, quelle quote di consumo che, soprattutto nei fine settimana, sono destinate alla grande distribuzione.

 RIGENERAZIONE URBANA

 La rigenerazione urbana è, per sua natura, un insieme di attività tendenti non solo alla riqualificazione ambientale per migliorarne l’estetica, essa è caratterizzata da interventi di natura economica, sociale, culturale e ambientale finalizzati al miglioramento della qualità della vita nel rispetto dei principi di sostenibilità e partecipazione.

É necessario mettere in piedi strategie e interventi che sappiano valorizzare e potenziare l’assetto commerciale e gli elementi fisici dello spazio urbano. Una strategia dovrà essere attuata per evitare la desertificazione commerciale della Città perché il commercio garantisce il benessere dei cittadini e la sicurezza di cui necessita la Comunità.

Nocera Superiore, 13 Maggio 2019

Consigliere Mandamento Salerno
Dott. Sergio Cicalese

Istituzione Mobilità Provvisoria in Via Taverne, Viale Croce, Via Fiumerello e Via Giovanni XXIII

A Tutti i Commercianti,

a causa dei lavori di qualificazione per il rifacimento dei marciapiedi, pavimentazione stradale, pubblica illuminazione, arredo e verde in Via Croce Malloni, dove è in corso parziale divieto, per regolamentare il traffico e consentire un accesso più sicuro e fluido intorno all’area interessata dai lavori, abbiamo chiesto e convenuto, di rendere necessaria l’istituzione di una mobilità provvisoria in Via Taverne, Viale Croce, Via Fiumarello e Via Giovanni XXIII.

Precisamente:
In via provvisoria e fino al termine dei lavori di qualificazione, in Via Taverne e Viale Croce, è istituito senso unico di marcia verso Via Croce Malloni. In Via Fiumarello e Via Giovanni XXIII, ripristino del senso di marcia precedente i lavori di qualificazione.

Tale viabilità, sarà adottata da Martedì 26 Marzo  2019 e potrà subire ulteriori modifiche per consentire il completamento dei lavori di qualificazione.

Il Direttivo
Il Presidente
Sergio Cicalese

#incittamaschereinvetrina 2019 – Ecco il Vincitore del Concorso Confcommercio

TopSitoIl concorso Confcommercio Nocera Superiore #incittamaschereinvetrina è giunto al termine.

Vogliamo ringraziare Tutti i partecipanti ed i Commercianti che hanno creduto nell’iniziativa.

«abbiamo assistito ad una sana e divertente competizione che ha coinvolto grandi e piccini, e che ha creato interesse e visibilità intorno ai negozi di vicinato. L’anno prossimo ci saranno altre sorprese e premi ancora più ricchi con tanti Selfie in più», dichiara il Presidente della Confcommercio cittadina, Sergio Cicalese.

E’ giunto il momento di annunciare il Vincitore!

Congratulazioni ad Ilaria ed Alessia Formisano, che con loro suo Selfie, scattato presso “Gioielleria Cicalese 1898” in Via San Clemente, ha raccolto ben 197 Like e si portano a casa un Buono Acquisto del valore di € 50,00 da spendere presso il negozio davanti al quale è stato scattato il selfie.

Un ulteriore ringraziamento, va ancora a tutti i Commercianti perché, insieme, stiamo cercando, pian piano, di cambiare qualcosa, all’Amministrazione Comunale e a tutti coloro che hanno partecipato. Un plauso va al Direttivo Confcommercio, oltre, soprattutto, alle tante Associazioni del territorio che collaborano sempre volentieri.

Incittà: in compro a nocera superiore, maschere in vetrina, continua …
Arrivederci alla quinta edizione…

Il Direttivo
Il Presidente
Sergio Cicalese

Ecco il Selfie del Vincitore:

Vincitore2019

Saldi Invernali 2019 – incittà: Compra nella Tua Città… nella Tua Città c’è Tutto – Start Sabato 5 Gennaio!

Saldi_NoceraSuperioreCome tutti gli anni, anche l’inizio di Gennaio 2019 viene contraddistinto dal lancio dei Saldi invernali, uno dei momenti più attesi per completare il guardaroba di stagione e per fare acquisti di articoli  scontati.

Si parte il 5 Gennaio in Campania per terminare il 2 Aprile 2019. Abbigliamento e calzature, certo, ma anche hi-tech, accessori, bijoux o prodotti per lo sport e il fitness…

Complice anche la crisi, che ormai da qualche anno influisce pesantemente sul risparmio e lo shopping delle famiglie italiane, i saldi sono diventati un’occasione quasi indispensabile per gli acquisti invernali.

Ecco quale semplice regola da seguire:
I cartelli devono indicare l’esatta tipologia ed il periodo di svolgimento.
Il cartellino deve contenere:
– il prezzo praticato prima della vendita di fine stagione
– il nuovo prezzo
– lo sconto praticato e il ribasso effettuato, espresso sia numericamente che in percentuale.

«VI INVITIAMO QUINDI A VIVERE LA NOSTRA CITTÀ E A SCOPRIRE LE NUMEROSE PROPOSTE DI TUTTI GLI ESERCENTI DI NOCERA SUPERIORE»

dichiara il Presidente Confcommercio Nocera Superiore, Sergio Cicalese: «Vogliamo infatti che quest’anno i Saldi siano occasione di crescita per la nostra Città che offre più scelta e più risparmio con meno stress!»

Perché acquistare a Nocera Superiore?

1) Per rafforzare l’economia locale, in generale.

2) Per mantenere unita la comunità attraverso l’acquisto con la pratica del vicinato.

3) Perché una città viva e dinamica attrae investimenti che valorizzano le strutture produttive e abitative esistenti.

4) Per favorire il reinvestimento delle risorse sul territorio a vantaggio della comunità e del benessere sociale.

5) Per mantenere vive le realtà produttive già presenti.

6) Per favorire l’acquisto a “chilometro zero”.

7) Per accrescere nella mente dei titolari delle attività commerciali l’importanza e l’unicità del loro operato a favore della comunità

8) Per ridurre gli spostamenti in auto che generano traffico e rischi”

Confcommercio Nocera Superiore è da anni impegnata al Progetto “incittà: io compro a Nocera Superiore” teso a rafforzare l’economia locale, che ha già dato ottimi risultati soprattutto in termini di collaborazione e sensibilità tra esercenti.

Si auspica che il 2019 sia l’anno del riscatto che porti ad una progressiva crescita della Nostra Città …

Buoni Saldi!…

immaginequadrata_fb_incitta

Auguri di Buon Anno a Tutti i Commercianti di Nocera Superiore

«Mi preme ringraziare immensamente, Tutti i Commercianti che ogni giorno con impegno, passione e professionalità, alzano la saracinesca, rendendo VIVA la nostra Città.
Senza di loro non avremo potuto portare avanti il progetto Confcommercio “incittà, io compro a Nocera Superiore”, mirato ad incentivare gli acquisti nei negozi locali.
Grazie di cuore a tutti coloro che ci sono stati e ci saranno vicini. Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune, può raggiungere l’impossibile.
Al bando dunque gli egoismi e l’individualismo! Sì festeggi tutti insieme l’arrivo di questo nuovo anno, sperando che sia migliore di quest’ultimo che purtroppo mediamente ha visto un calo considerevole delle vendite, specie nel periodo natalizio.
Diamoci da fare e speriamo che il nostro impegno generi i frutti sperati.
Ce la stiamo mettendo tutta nel nostro piccolo per risollevare la situazione e so che lo state facendo anche Voi.
A tutti, davvero a tutti, un augurio di speranza per un anno migliore … Buon 2019»

Il Direttivo
Il Presidente
Sergio Cicalese

www.confcommercionocerasuperiore.com

3625B135-1DD8-430E-9B53-64162F6F71D0

 

 

A chi rende viva la Città tutti i giorni. Auguri di cuore…

Dedicato a tutte quelle persone che ci credono ancora… a tutte quelle persone che ogni giorno alzano la saracinesca e sfoggiano il loro miglior sorriso nonostante le difficoltà: a tutti Noi…

«Noi commercianti viviamo il senso del Natale in maniera particolare e con una prospettiva diversa e generosa, orientata all’impegno.

La fine dell’anno si presenta, poi, come momento di riflessione e bilancio di quanto si è realizzato e quanto accaduto nei mesi trascorsi.

L’anno che si conclude è stato caratterizzato dalla grave crisi economica che ha ancora fatto sentire i suoi effetti nel tessuto economico e sociale.

Si sta chiudendo un ciclo e bisogna lavorare per strutturarne un secondo. La nostra realtà, la comunità che la abita, ha risorse e potenzialità capaci di rispondere al momento di difficoltà. Istituzioni, mondo del lavoro e dell’impresa, società civile, associazionismo hanno saputo e sapranno ritrovarsi e collaborare in vista di un bene collettivo.

Penso che sia da qui che bisogna ripartire: a noi commercianti la tenacia non è mai mancata e in periodi ben più oscuri di questi abbiamo saputo mostrare un esemplare capacità di riscatto e di rivalsa. E allora facciamoci forza, guardiamo tutti il medesimo punto all’orizzonte cercando ognuno di dare il proprio apporto per ricominciare a costruire un futuro di sviluppo. Prendiamoci cura di Nocera Superiore.

Voglio rivolgere il mio augurio personale, e a nome di tutto il Direttivo, ai commercianti che rendono vitale la nostra comunità, per un Natale sereno e vissuto, per ognuno, nella semplicità e nell’autenticità di questa festa.

Viviamo in questa città, facciamolo nel migliore dei modi, con il SORRISO.

A tutti, davvero a Tutti, un augurio di speranza. Buon 2019…»

Il Direttivo
Il Presidente
Sergio Cicalese

www.confcommercionocerasuperiore.com

auguri_confcommercio_4

Il commerciante più simpatico e SOCIAL 2018 Incittà Nocera Superiore è…

Il commerciante più simpatico e SOCIAL 2018 Incittà Nocera Superiore è…

GIOVANNI NAPOLI
di Pizzeria Bella Napoli

che ha raggiunto alla scadenza del contest 436 like.

Tra questi è stata sorteggiata la signora ANNACHIARA SESSA, che vince un buono spesa di € 50,00.

Ringraziamo tutti per la partecipazione, commercianti e clienti che si sono prestati e hanno giocato con noi!

#NoceraSuperioreQualitàSuperiore

48199398_2404610209568543_3362895333330780160_n

 

“Natale incittà? BUONO per Te! – Confcommercio Nocera Superiore

Continuano le iniziative ideate da Confcommercio Nocera Superiore, collegate al progetto madre “incittà: io compro a Nocera Superiore” che ha l’obiettivo di promuovere i consumi nel territorio comunale al fine di sostenere l’economia e lo sviluppo locale.

E’ già partita l’iniziativa “Natale incittà? BUONO per Te!”.
Ghiaccio, pattini e divertimento: da ieri l’atmosfera natalizia avvolge Nocera Superiore, in Piazza Aldo Moro Via San Clemente, con l’inaugurazione della nuova pista di pattinaggio, fortemente voluta dall’Amministrazione Cuofano.

Per tutto il periodo delle festività lo spazio ricreativo sarà teatro di “acrobazie” su ghiaccio e ospiterà diversi appuntamenti. Anche un mercatino con postazioni fisse in casette di legno riservato a prodotti tipici e articoli natalizi. Ci sarà inoltre la Fabbrica di Babbo Natale a disposizione per foto e momenti simpatici per i più piccoli. Numerosi, inoltre gli eventi in calendario, già in corso, che si susseguiranno in tutto l’arco del mese per concludersi con l’Epifania.
Tutte le sere, fino al 6 Gennaio, a tutti coloro che verranno a pattinare sul ghiaccio, Confcommercio Nocera Superiore, donerà un Buono da spendere presso i negozi di Nocera Superiore aderenti all’iniziativa.

«Natale incittà? BUONO per Te!,  rappresenta un’ulteriore occasione per promuovere e far conoscere i negozi di vicinato, e valorizzare il commercio locale. Sono stati raccolti quasi 300 buoni; gli esercenti hanno risposto numerosi e con entusiasmo al nostro appello, e a loro va il più grosso e sincero ringraziamento. Dalla collaborazione tra istituzioni, associazioni e privati possono nascere iniziative a favore di tutta la cittadinanza, per una città davvero viva e interamente protagonista della diffusione di valori condivisi. Invitiamo Tutti a vivere l’atmosfera magica che, in questo periodo, sarà ricca di appuntamenti che vivacizzeranno la Città» dichiara Sergio Cicalese, Presidente Confcommercio Nocera Superiore.
Ringraziamo l’Amministrazione Cuofano e l’Assessorato agli Spettacoli.
Buone Feste a Tutti …

locandina_confcommercio2.eps

#FacciAMO i Commercianti – Eccellenze locali e prodotti di qualità da metterci la faccia

LocandinaFacciamoCommerciantiDefinitivaL’evento Confcommercio che porta la tradizione americana in Italia.
Nocera Superiore si prepara a vivere il suo “venerdì nero”: un’intera giornata dedicata agli appassionati di shopping, che possono usufruire di sconti e promozioni speciali. E’ il Black Friday.

«Fare sistema per combattere la crisi, con iniziative commerciali che trasmettono entusiasmo, ottimismo e fiducia». Questo è il messaggio che la Confcommercio di Nocera Superiore intende far passare ai titolari dei negozi cittadini.
«Quest’anno vogliamo che gran parte degli operatori siano protagonisti dell’iniziativa e ci mettano la faccia. Da qui lo slogan “#FacciAMO i Commercianti”». Questo Black Friday verrà inteso come una nuova occasione per raccontare la Città. Per meglio marcare l’importanza di acquistare sul territorio, giocheremo sull’assonanza tra la località “Nocera Superiore” ed il concetto “Qualità Superiore”.
«Incittà io compro a Nocera Superiore, è il nostro progetto nel quale abbiamo speso tempo e risorse convinti che il futuro del commercio sia proprio nelle piccole e medie attività, nella loro scelta di qualità, di originalità, di una precisa linea di vendita che fa prevalere su tutto il rapporto umano.
Molto più di un luogo dove fare acquisti. E’ il piccolo negozio, quello che, se avvisi, chiude più tardi per aspettarti, quello dove c’è chi ti ascolta, ti conosce e indovina i tuoi gusti, quello dove fa piacere spendere del tempo e non soltanto dei soldi, quello che, da sempre, è un punto di riferimento anche ‘fisico’ nella geografia delle nostre città e dei nostri quartieri, grazie al quale la realtà circostante è meno estranea e più sicura. Questo il messaggio perché il piccolo negozio è un pezzo della nostra storia personale, una sorta di fotografia della nostra infanzia e, al contempo, una risorsa fondamentale per l’economia locale e nazionale».

Venerdì 23 Nocera Superiore sarà “black”! Si tratta di una giornata di shopping a prezzi speciali, evento che rientra nel più vasto progetto “incittà: io compro a Nocera Superiore” ed ha come obiettivo il rilancio e il potenziamento dell’economia del territorio cittadino, coinvolgendo, con iniziative strategiche ed innovative, le persone a comprare in città e i commercianti a promuovere i propri negozi.

«Con il Black Friday abbiamo portato un pò d’America nella nostra Città, celebrando l’ultimo venerdì di novembre come da moda americana» – dichiara Sergio Cicalese, presidente Confcommercio Nocera Superiore. « Per l’occasione, in vista dei regali di Natale, i consumatori possono approfittare di prezzi scontati per i propri acquisti. La forza dell’iniziativa commerciale è che, rispetto ai classici saldi, il Black Friday si concentra in un giorno solo ed è supportato da una efficace azione pubblicitaria che coinvolge tutti i negozi che vi hanno aderito, con attività collaterali. Il Black Friday vuole essere un messaggio positivo rivolto a tutti: al commerciante che, grazie ad iniziative come queste può generare interesse e curiosità intorno al proprio negozio attivando promozioni mirate e al cittadino che può dedicarsi allo shopping nei negozi della propria città usufruendo di sconti speciali ed offerte dedicate».
Sul sito www.confcommercionocerasuperiore.com gli utenti potranno trovare l’elenco dei negozi che aderiscono all’iniziativa.
«La risposta degli operatori è stata importante, tantissime adesioni in tutta la Città e, soprattutto, grande entusiasmo intorno all’iniziativa. Un grazie doveroso va all’Amministrazione Comunale, sempre attenta e partecipe alle nostre iniziative» conclude Cicalese ,che promette un calendario ricco di eventi e novità.
Le iniziative godono del Patrocinio morale dal Comune di Nocera Superiore e della Camera di Commercio di Salerno che ringraziamo ancora.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE TUTTE LE PROMOZIONI

BlackFriday2018GraficaBassaRisoluzionefacciamoicommercianti_nocerasuperiore_comune

A Tutti i Commercianti di Nocera Superiore – Riunione Martedì 25 Settembre ore 20.45

LogoIncittaEConfProt. N. 31 del 20/09/2018

A Tutti i Commercianti di Nocera Superiore

Oggetto – Riunione esercenti di Nocera Superiore

Gentilissimi,
è nostra intenzione attivare una serie di iniziative volte a sostenere lo sviluppo delle nostre aziende verso nuove possibilità di mercato e di opportunità lavorativa attraverso una efficace visibilità che metta in evidenza le peculiarità, le professionalità e le attività di ogni genere del nostro territorio.

Si invita la S.V. a partecipare all’incontro-confronto che si terrà presso la sala interna del Bar “Lo Spaccone 52” in Via V. Russo n. 259,

Martedì 25 Settembre alle ore 20.45

L’incontro è riservato a tutti i commercianti ed al settore terziario in genere, di Nocera Superiore, per discutere i seguenti punti all’ordine del giorno:

– Iniziative per il mese di Ottobre 2018 fino a Marzo 2019
– Varie ed eventuali

Vista l’urgenza e l’importanza dell’incontro, si chiede la presenza di TUTTI gli esercenti.

Distinti saluti                                                              Addì, 20 Settembre 2018

Il Direttivo
Il Presidente
Sergio Cicalese

 

Indicazioni Stadali per raggiungere la location della riunione:
https://goo.gl/maps/RT67AjmR2QQ2